Marsèlleria Permanent Exhibition
  HOME INFO CONTACT  




PAOLA ANGELINI
WHAT IS ORANGE?

WHY, AN ORANGE?

JUST AN ORANGE!

 

 


28TH SEPTEMBER . 28TH ocToBER 2016


opening 28TH SEPTEMBER 2016, 7 - 9 pm


photogalleryPHOTOGALLERY

 


Marsèlleria | via privata Rezia 2, Milan



Marsèlleria ospita nel suo spazio di via privata Rezia 2 What is orange? Why, an Orange, Just an Orange! personale dell’artista Paola Angelini (opening 28 settembre, fino al 28 ottobre 2016).

 

La mostra presenta una selezione di dipinti di grande e piccola dimensione, realizzati durante un periodo di residenza presso NDK (Nordisk Kunstnarsenter Dale), sui fiordi norvegesi.

La serie prende le mosse da un altro dipinto nato nel corso della residenza, La storia raccontata da mio padre. Qui è rappresentata una storia – un racconto sentito in un contesto privato – in cui le varie sequenze narrative convivono sullo stesso piano in un’unica maniera pittorica. A suo contrappunto, le tele di What is orange? Why, an Orange, Just an Orange! danno spazio solo agli oggetti disegnati sulla tela: i nuovi dipinti diventano dunque nature morte o composizioni, in cui La storia raccontata da mio padre rimane sempre sullo sfondo.

Le nuove tele abbandonano ogni pretesa narrativa in un processo di eliminazione e selezione dei singoli elementi, quasi a far emergere il loro soggetto con leggerezza, unica attitudine possibile per continuare una ricerca, fatta di segni, disegno, materia su tela. Unico tratto d’unione tra i diversi elementi della serie diventa un colore - l’arancione (ma poteva anche essere il blu o il rosa), che crea la sospensione necessaria per continuare l’esercizio di sottrazione.

Paola Angelini nasce a San Benedetto del Tronto nel 1983.

Diplomata nel 2008 in Pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze, ha partecipato a numerose mostre in gallerie private e musei in Italia e all'estero. Nel 2011 ha frequentato il Laboratorio di Arti Visive presso lo IUAV di Venezia con Bjarne Melgaard, e nello stesso anno ha esposto nel padiglione norvegese della 54° Biennale di Venezia, all'interno della mostra Baton Sinister. Ha ricevuto diversi premi, tra cui nel 2014 il premio Level 0 di ArtVerona, selezionata dal Museo Mart di Rovereto. Nel 2014 ha partecipato alla residenza artistica presso il Nordic Artists'Centre Dale (NKD), Norvegia, e alla residenza presso la Fondazione Bevilacqua la Masa di Venezia. Tra le sue mostre personali si ricordano: Regio, a cura di Arild H.Eriksen, Galleria Massimodeluca, Mestre – Venezia (2014); Landskapet, mostra di fine residenza Nordic Artists'Centre Dale (NKD), Norvegia (2014); Blue Memory, Rod Bianco Gallery, Oslo (2012). Attualmente è in residenza in Norvegia presso il Nordic Artists'Centre Dale (NKD). Vive e lavora a Ghent (BG). 

 

 

Press release: english text | italian text